Home2022Agosto

Letteratura / 71   La sosta a Madama di Giuseppe Mazzocco L’imperioso stop, dato dai soldati della frontiera di Madama al nostro viaggio, crea un clima di penosa impotenza che, rifletto, ci scombinerà tutti i piani. Mentre mi avvilisco per l’impossibilità di non poter prendere una qualsiasi decisione su cosa

Cucuna & Cantina / 71                PORTO FERREIRA DUQUE DE BRAGANCA  1997 Questa settimana voliamo in Lusitania per degustare il Porto, considerato il  vino liquoroso più famoso al mondo e la bandiera enologica del Portogallo. Ferreira è una azienda a conduzione familiare fondata nel 1751. La signora

Editoriale / 71 LA FACCIA  INGUARDABILE DELLA SPLENDIDA NAVE AMMIRAGLIA di Pierluigi Palmieri Sarò breve! Dicono tutti così quelli che prendono la parola nelle affollate convention, organizzate per catturare consensi ,quando vogliono  tranquillizzare l’uditorio e soprattutto prendere più spazio di quanto concesso  . La brevità nel mio caso invece sarà

  IL DUBBIO / 71   FIDUCIA O CAMBIALI? di Enea Di Ianni   Il boom economico degli anni 60, quando torna alla memoria, continua a riprodurre, probabilmente ancora oggi, le stesse emozioni che accompagnarono chi, allora, gli stava dando impulso. E’ come quando ti trovi ad accedere in un luogo

     Economia & Finanza / 71                INFLAZIONE TRA MITO E REALTA' di Mario Travaglini Non posso far cadere nel vuoto il simpatico richiamo del Professor Palmieri che con il suo editoriale dell'altra settimana, prendendo a pretesto tra il serio ed il faceto l'abnorme aumento del prezzo

Benessere / 70 Madama: posto di frontiera di Giuseppe Mazzocco         Continuiamo a viaggiare a buona velocità, sulla traccia di una vecchia pista o sulla sabbia appena increspata dal vento, usando moltissimo gli specchietti retrovisori perché, per i bruschi cambiamenti di direzione, per evitare improvvisi cumuli di pietre,