Home2022Luglio

Il Limite / 67 Il futuro tra ragione, paura e saggezza di Raniero Regni …Abbiamo le tecnologie per riconvertire il modo di vivere, ovvero di produrre e consumare, ci vuole una seria e condivisa azione politica ed un coerente piano di riforme per guidare la popolazione mondiale verso

Il Dubbio /. 67 PENSIERO O PRASSI?     di Enea Di Ianni Quando una società si evolve è indubbio che il segnale più forte si evidenzi nei cambiamenti dell’esistente. Si comincia coi modi di dire, col modo di vestire, con il cambio di abitudini, l’apparire di nuove

I POST della settimana Post 1 11 LUGLIO 1982:  anniversario del “non ci prendono più”, ma anche del voltagabbanismo  E’ decisamente l’anniversario per eccellenza. Tutti, ma proprio tutti (compresi coloro che non sanno di che parlano se non per sentito dire) scrivono, raccontano, filosofeggiano, discettano, ricordano. Ed in

Abruzzesità poetica. 67/ LA  MERLA  di Walter Cianciusi Apriamo le finestre alla luna, alla sera, alla notte che rinfresca  cose e case, tranquillizza gli ansiosi, incoraggia i timorosi e poi… Poi quei concerti di versi,  di suoni e calpestii notturni non solo di chi calca strade battute,

Torna con puntualità  il Concorso di poesia dialettale  "Gina Colangelo",  bandito dal Centro sociale anziani "Lacetelene" di Castelvecchio Subequo (AQ), patrocinato dall'Amministrazione Comunale. La costanza degli organizzatori, la bellezza semplice dell'iniziativa,  l'ospitalità del luogo e la valorizzazione della parlata abruzzese meritano una risposta positiva. Ci

Riprendiamo  e pubblichiamo molto volentieri l'annuncio della , Direttrice delegata del MuNDA, dott.ssa Federica Zalabra dell'apertura delle visite   al Mammut nel Bastione est del Castello Cinquecentesco    a partire da questo weekend   9 e 10 luglio  dalle 10.00 alle 19.00 con il patrocinio del Comune dell’Aquila ccco

Il Dubbio /. 66 AMERICANI O ITALIANI? di Enea Di Ianni Il 4 luglio del 1776, nello Stato di Pennsylvania, a Filadelfia, tredici Colonie britanniche della costa atlantica, riunitesi in apposita Convenzione, dichiaravano la propria indipendenza dall’Impero Britannico. Lo fecero esponendo le motivazioni che erano alla base di quella

Il limite / 66 Dalla primavera silenziosa all’estate bollente di Raniero Regni “Si tratta di stabilire se una civiltà può muovere una guerra incessante alla vita senza distruggere se stessa e senza perdere il diritto di chiamarsi civile”  R. Carson Sessanta anni fa, nel 1962 usciva negli Sati Uniti un

Abruzzesità  /  66 JU SPLENDORE D’ESTATE   di Evandro Ricci Lo splendore dell’estate è innegabile, è uno splendore che affascina e tocca un po’ tutti, grandi e piccini, giovani e meno giovani, ricchi e poveri.  Lo si coglie nell’aria, nel sole, nel mare, nei campi di grano mietuto, nel