Home2022Giugno

Il Limite /64   Il limite della competenza di Raniero Regni   “Se la conoscenza (nel senso moderno di know how, di competenza tecnica) si separasse irreparabilmente dal pensiero, allora diventeremmo esseri senza speranza, schiavi non tanto delle nostre macchine quanto della nostra competenza, creature prive di pensiero alla

Dopo la chiusura forzata, dovuta al covid, Su Palattu riprende la propria attività espositiva là dove il virus l'aveva interrotta, con la mostra Tempus Novus a cura di Mariolina Cosseddu, critico e storico dell'arte, della quale volentieri ospitiamo lo scritto illustrativo. R.P.   TEMPUS NOVUS di Mariolina Cosseddu A Villanova Monteleone

ABRUZZESITA’ POETICA / 64   “QUELLE CA DA VENI”  di Antonio D’Antuono Non è niente dove siamo arrivati, è che quello, che deve ancor venire, è peggio! Come dire che al peggio non c’è mai un limite. Antonio D’ANTUONO, poeta abruzzese originario di Loreto Aprutino, ma vissuto anche a Pianella

«GENIUS LOCI» DELL’ARTE CHE SI LASCIA GUARDARE  OMAGGIO POSTUMO AD AVEZZANO PER MARCELLO ERCOLE  di Paolo Rico - At pulchrum est digito monstrari et dicier: hic est! (…ma è bello essere indicati con il dito, dicendo: «E’ lui!»)  PERSIO, Satyrae, I, 28 «(…) Siano proprio osservazioni ordinarie quelle che mettono

Abruzzesità poetica /  63 JU PUCURALE CHE RREVE’ di Donato Ciccotti. Col bel tempo e la buona stagione torna ai suoi monti, col gregge, il buon pastore. Torna ed è felice, tanto felice… L’aspetta la sua “bella” che, più che bella, gli si mostra come , nell’inverno, l’ha

Il Dubbio  / 63 BALLARE PER VIVERE O VIVERE PER BALLARE? di Enea Di Ianni  Una settimana fa, non prevista, c’è stata una breve immersione nel mondo della Scuola dell’infanzia, quella frequentata dalla mia nipotina Ginevra, autrice dell’invito e impegnata, quel pomeriggio, con altri bimbi e bimbe, in