HomePosts Tagged "abruzzesità poetica"

«GENIUS LOCI» DELL’ARTE CHE SI LASCIA GUARDARE  OMAGGIO POSTUMO AD AVEZZANO PER MARCELLO ERCOLE  di Paolo Rico - At pulchrum est digito monstrari et dicier: hic est! (…ma è bello essere indicati

Recensioni / 62  Con piacere pubblichiamo su La rivista della Domenica l’interessante recensione di Paolo Rico  del testo di p. Simonetti Principi di teologia della pace nel magistero di Benedetto

BUONA DOMENICA DI PASQUA E BUONA SETTIMANA AI LETTORI DI “CENTRALMENTE” LA RIVISTA DELLA DOMENICA a nome di tutti gli autori                    

Recensioni /53 ROTTAMATORI ALL’ASSALTO” UN NUOVO LIBRO DI MARCELLO MARTELLI di Centralmente Redazione Venerdì 8 Aprile 2022, alle ore 18, nella sede Caritas di Via Vittorio Veneto 11, a Teramo, la stagione

ABRUZZESITA’ / 53   “HAE’ MPUSSIBELE”  di Walter Cavuti Walter Cavuti, teramano, nel giungo del 1984 dà alle stampe - per i caratteri della Deltagrafica - una raccolta di poesie in vernacolo:

IL DUBBIO N. 52 / ASPETTIAMO  ANCORA  “GODOT”?  “- Qualcosa può sempre accadere, anzi sicuramente accadrà… Dovrà accadere! … Qualcuno farà qualcosa, vedrete… non può essere che nessuno faccia niente…!?! 

        Abruzzesità / 52/   “ANDO’ C’E’ GUSTE”   di Armando Gizzi Le bellezze della vita attraggono sempre e tutti, anche chi non si direbbe e si rifiuta di ammetterlo. Le

Abruzzesità / 51 “A ’STU  PAESE” I segni del tempo, del vuoto e dell’abbandono, che toccano i nostri piccoli borghi interni dell’Abruzzo, si mostrano ancora più crudi al chiarore delle prime