Home2021Luglio

  Ho da tanto un sogno ricorrente, un sogno ad occhi aperti che, mi sono accorto, qualcun altro ha già esternato prima di me, tantissimo tempo fa.  Ve lo partecipo:  “Vecchi e vecchie siederanno ancora nelle piazze di Gerusalemme, ognuno con il suo bastone in mano per la

IL  PECCATORE Nomen omen. E” proprio vero: il nome è un presagio. L'azienda Bisi non avrebbe potuto scegliere un nome migliore per questo vino dalle spalle larghe di un lottatore e dalla raffinatezza di una gentildonna dell'inizio novecento. Dentro il calice deve arrivare freddo per sprigionare

di Mario Travaglini Due questioni sembrano essere molto lontane dal comune sentire degli  italiani ma che invece a mio parere rivestono caratteri di estrema urgenza deliberativa. Mi riferisco al tema della giustizia ed a quello della legge elettorale. Non meravigli il fatto che l'argomento venga trattato

Quante sono le sere di un’ estate? Non le contiamo quasi mai, non l’abbiamo mai fatto, è vero, ma senz’altro tutte meritevoli per quanto ci hanno donato e quanto, speriamo, ancora ci donino. Come sono? Potremmo dire belle, calde, animate, colorate, forse qualcuna anche sofferta

BANDIERE AL VENTO Questo periodo di tempo ha visto il nostro Tricolore protagonista in ogni angolo delle  Città ed anche nei più remoti casolari di campagna. Certamente la coreografica inaugurazione all’Olimpico di Roma, dei Campionati Europei di Calcio, l’11 giugno, è stata la stura perché, negli animi

  La scuola è l’istituzione che ha il compito di educare e formare cittadini  attivi in grado di fronteggiare in modo sicuro la realtà in cui vivono. L’esperienza scolastica incide,quindi,profondamente sullo sviluppo del soggetto, sul processo di acquisizione delle abilità cognitive e sociali, nonché sul processo

  di Giuseppe Mazzocco    Il neonato che, immediatamente dopo la nascita, esprime una caratteristica motricità, nella vita intra-uterina si è costruito un primitivo “canovaccio” motorio, provando quella dinamica gestuale che poi manifesta dopo il parto.    I movimenti prenatali non “nascono”, però, da una precisa immagine ideomotoria,

"Una situazione inedita vuole idee inedite" Di Raniero Regni I rifiuti? Non sta bene parlarne, in fondo sempre immondizia è. Come a tavola, ci sono degli argomenti toccare i quali è da maleducati. Anche qui si tratta di una mensa ed è quella del capitalismo più ingordo