HomeLa RivistaSTUDENTI DELLE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D’ITALIA PER UNA SETTIMANA A TORINO COME VERI UNIVERSITARI

STUDENTI DELLE MIGLIORI SCUOLE SUPERIORI D’ITALIA PER UNA SETTIMANA A TORINO COME VERI UNIVERSITARI

 

 di Donatella D’Amico

 

Fruttuosa iniziativa dell’EDISU in occasione  della settimana delle ATP Finals di Tennis a Torino, per far conoscere i  servizi  offerti dall’ente, le attività di orientamento negli atenei e   principali attrazioni culturali del territorio.

Edisu Piemonte, l’Ente Regionale per il Diritto allo studio universitario della regione subalpina, nel quale ho l’onore di rivestire l’incarico di Direttrice Generale offre, in modo completamente gratuito, a sette tra ragazzi e ragazze meritevoli che frequentano le classi quinte di quattro istituti superiori di altrettante regioni dello stivale. L’opportunità di vivere per una settimana intera come uno studente e una studentessa fuorisede in Piemonte.

 Ci siamo posti l’obiettivo ambizioso di creare una rete virtuosa tra le migliori scuole d’Italia e il sistema universitario del Piemonte, e grazie al lavoro di tutti siamo riusciti a concretizzare un progetto pilota di orientamento in ingresso. Un percorso virtuoso, alla sua prima edizione che contiamo di ampliare già dal prossimo anno, per dare forma e sostanza agli obiettivi strategici della governance di Edisu, per mettere al centro il valore di servizi che questo ente offre e garantisce nella regione Piemonte a garanzia del diritto sacrosanto all’accesso allo studio universitario. All’uopo, nella scorsa primavera Edisu Piemonte ha avviato il Progetto pilota di orientamento in entrata “Xcorsi”, unico in Italia. Le quattro scuole che si sono particolarmente distinte a livello nazionale per la qualità dell’offerta formativa, sono state selezionate, attraverso la piattaforma Eduscopio della Fondazione Agnelli. 

Ai loro migliori studenti e studentesse l’ente ha deciso di offrire l’opportunità di toccare con mano l’offerta messa in campo dal sistema universitario piemontese: una sorta di full immersion nell’orientamento agli studi, alla cultura e allo sport. Il progetto si è sviluppato nella settimana in cui la città di Torino ha ospitato  le ATP Finals,il più grande evento mondiale dedicato al tennis,. Gli studenti e le studentesse, arrivati a Torino domenica 14 sono stati  ospitati nella Residenza Universitaria “Olimpia” nel Lungo Dora Siena a Torino, e hanno avuto l’opportunità di  vivere una grande città nel pieno dei festeggiamenti per questo grande evento di sport.

Le migliori quattro scuole d’Italia hanno indirizzi formativi differenti e rappresentano  zone geografiche  del nord, del centro e del sud. Si tratta del Liceo Classico “Properzio” di Assisi, L’Istituto Tecnico “Zuccante” di Venezia Mestre, il Liceo Scientifico “Oberdan” di Trieste e l’Istituto di Istruzione Superiore  Da Vinci – Majorana” di Mola di Bari (BA).

Durante la settimana ( 14-20 Novembre), gli studenti e le studentesse hanno visitato alcuni tra i più celebri musei del territorio come quello Egizio, la Mole Antonelliana che ospita il Museo del Cinema e il quello diffuso della Resistenza di Torino.  L’attività di orientamento presso l’Università di Torino e il Politecnico, grazie alla collaborazione con Erasmus Student Network di Torino, ha messo in evidenza le caratterisiche dei  i corsi e il campus dell’Università del Piemonte Orientale attraverso una visita nella sede di Novara.  Gli ospiti hanno conosciuto la vita vera e propria da universitari  alloggiando nella Residenza Olimpia a Torino e andando a mangiare in mensa,  sia a pranzo che a cena, proprio come dei veri studenti fuori sede. In residenza hanno usufruito a di spazi dedicati al benessere fisico come campi di beach volley, palestre e calcetto, e hanno giocato al tennis in momenti organizzati  in collaborazione con il Cus – Centro Universitario Sportivo di Torino. Hanno visitato il modernissimo Juventus Stadium, e seguito le dirette delle Atp Finals attraverso il maxischermo allestito in residenza. Sport e studio sono stati al centro di un incontro all’interno dell’ex villaggio olimpico di Torino con alcuni studenti universitari, eccellenze dello sport italiano, finalizzato a  trasferire ai giovani ospiti il grande valore della pratica sportiva  a beneficio del percorso di studi. Grazie alla rinnovata collaborazione con APL – Agenzia Piemonte Lavoro gli i iovani studenti hanno partecipato ad un incontro informativo che ha avuto come focus i mestieri del futuro e le competenze richieste dal mercato del lavoro.

 Mi piace concludere con  il commento di Alessandro Ciro Sciretti  Presidente di Edisu Piemonte: “questa è di sicuro la formula più diretta utile e concreta per aiutare gli studenti e le studentesse capaci e meritevoli ad orientarsi per il proprio futuro. Ma soprattutto per fargli vivere un’esperienza indimenticabile che si porteranno dietro per tutta la vita. Studiare in Piemonte con il sostegno di Edisu è una grande opportunità da cogliere. Ci auspichiamo che questi studenti possano trovare nel territorio che rappresentiamo con orgoglio quella luce che permette di rendere finalmente ben chiaro il percorso per cominciare a costruire il proprio futuro”.

Sinceramente, dato che ATP Finals sarà a Torino per 5 anni consecutivi, mi auguro, già dal  prossimo anno, di poter accogliere, come vincitrice, una delle migliori scuole del “mio” Abruzzo.

Nessun Commento

Inserisci un commento